6 ottobre 2017
Brutte notizie per gli Charlotte Hornets che perdono Nicolas Batum per 6-8 settimane a causa di un infortunio al gomito sinsitro.

L'episodio è avvenuto nella nottata di ieri nel corso della sfida con i Detroit Pistons. In apertura di partita, Batum si è scontrato con due avversari riportando una lesione al legamento del gomito sinistro.

Il francese è uscito immediatamente dal campo tenendosi il braccio e non è più rientrato.

"E' semplicemente rimasto incastrato - ha commentato il tecnico degli Hornets Steve Clifford nel dopo partita - E' stata una di quelle situazioni in cui il braccio rimane bloccato fra due giocatori. E' uscito perchè gli faceva molto male".

Successivamente è stato lo stesso Batum a stemperare gli animi e a tranquillizzare i tifosi di Charlotte affermando che si è infortunato al braccio sinistro quello che, secondo gli scout report degli avversari, lui non utilizza.