21 aprile 2017
Migliorano le condizioni di Kevin Durant che dopo aver saltato Gara-2 contro i Portland Trail Blazers per un problema al polpaccio, potrebbe rientrare in campo per Gara-3.

"Mi manca essere in campo con i miei compagni ma se tutto andrà bene sarò là fuori nella prossima partita - ha affermato Durant in un video postato sul suo canale ufficiale di YouTube - Ho un piccolo infortunio al polpaccio. E' successo nel terzo quarto di Gara-1. Sono stato comunque in grado di finire ma dopo la partita si è indurito e ho continuato a sentire il dolore anche nei giorni successivi".

In Gara-1 Durant aveva dimostrato di essersi pienamente ripreso dall'infortunio al ginocchio che gli ha fatto saltare 19 partite nell'ultima parte di regular season chiudendo con 32 punti e 10 rimbalzi.

Questo nuovo stop, però, impone ai Warriors di usare la massima prudenza e proprio per questa ragione Kerr ha lasciato intendere che, con la serie sul 2-0, ci sono comunque forti possibilità che Durant salti anche Gara-3 per evitare inutili complicazioni.

"Mi sentivo pronto a giocare - ha proseguito Durant in riferimento a Gara-2 - ma il coach e il suo staff mi hanno detto che il riposo sarebbe stata la soluzione migliore ai miei problemi. Abbiamo un giorno extra prima della prossima partita per cui vedremo quali saranno le mie condizioni. Io mi sento meglio ogni giorno. Spero di poter essere là fuori con i miei compagni a lottare e conquistare una vittoria in Gara-3. Vedremo cosa succederà".